Cerca
  • Best Performance

Elisabetta Franchi

La sua vita è un'emozione, un'emozione vissuta appieno, con grande grinta, passione e determinazione.


Aveva un desiderio: arrivare al successo nel mondo della moda! Questo suo sogno e obiettivo è stato raggiunto, più bello e più grande di qualsiasi aspettativa!


Tutto inizia a Bologna, la città in cui è nata. La sua era una famiglia umile, con un percorso minato da varie difficoltà. Proprio il suo passato l'ha portata a non mollare e tutta la sua voglia di riscatto è stata premiata!


Possedeva una bambola, la sua amica di giochi, immaginava su di lei abiti per tutte le donne! Ad oggi rinasce con la 'Betty Dolls', in vendita anche lei!


Elisabetta Franchi ha studiato all'Istituto Aldrovandi Rubbiani di Bologna, da lì inizia il suo ingresso nel mondo della moda. Nel frattempo, per mantenersi, lavora saltuariamente come commessa.

Questa esperienza le lascia un insegnamento molto importante che ricorderà nel tempo: prestare attenzione al gusto delle consumatrici!


1996, punto di svolta, apre il primo atelier e inizia a realizzare le sue idee.


Nel 1998, a 21 anni, produce la sua prima collezione ispirandosi allo stile parigino e chiamandola 'CELYN b' (la lettera "b" indica il diminutivo del nome della designer, Betta).


Il passaggio successivo è nel 2006 con l'acquisto di una ditta farmaceutica dismessa che, progettata e ristrutturata, diventa il quartier generale: oltre 6.000 metri quadrati con uno stile moderno e funzionale.


Nel 2008 ha una perdita improvvisa ed importante: suo marito. Anche in questa situazione non si arrende, facendosi forza del ricordo e di tutti i sacrifici fatti insieme, porta avanti il progetto.


Un'altra data importante è il 2012, la designer decide di dare vita al marchio ELISABETTA FRANCHI, continuando nel tempo ad essere l'unico. Inoltre, essendo schierata sul fronte animalista, elimina la pelliccia animale dalla produzione.


Nel 2013, nasce il suo primo showroom: una palazzina di sei piani e 950 metri quadri.


Nel 2015 la sua prima sfilata alla Milano Fashion Week. Dal 2017 Elisabetta Franchi possiede il 100% dell’azionariato della società Betty Blue S.p.a. .

Il brand cresce velocemente e arrivano grandi fatturati, tanto che nel 2017 arriva a cifre di oltre 100 milioni di ricavi. Ha Boutique in tutto il mondo tra cui Dubai, Parigi, Milano, Hong Kong. Undici uffici stampa per gestire le Public Relation, grande sintomo di strategia e marketing. Questo la porta a vestire anche grandi star del mondo dello spettacolo dando ancor più forza al nome del brand evidenziando anche l'ottima scelta stilistica e la qualità dei materiali.

Ha avuto molti riconoscimenti per il suo impegno nei confronti degli animali e da sempre le sue collezioni sono ispirate alle donne, per lei una base molto importante è quella di non seguire la moda ma seguire il valore della femminilità!


Ad oggi lei e la sua famiglia abitano nella campagna Bolognese, in una casa di 1.000 metri quadri con un giardino grandissimo. Il suo mondo.


Spera che stia donando ai suoi figli un’infanzia migliore della sua con la serenità di cui hanno bisogno.

Va avanti con il suo sogno e dedica grande parte della sua vita a quest’ultimo, lavorando dalla mattina alla sera per dare sempre il meglio.


Nel suo documentario dice una cosa di grande impatto: “Io ho ancora FAME. HO FAME. Non mi accontento mai. Non perché sono avara ma perché tutto quello che ho è frutto di un lavoro quotidiano e quindi io a me stessa chiedo sempre tanto.”


Questa frase è da portare con noi, non dobbiamo mai dimenticare da dove veniamo e dobbiamo provare ad elevarci sempre di più per un futuro migliore del nostro passato.


28 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Bill Gates